Verdure fritte

Verdure miste fritte

Le verdure fritte fanno parte della cucina toscana, la ricetta più classica è la frittura con la pastella con l’uovo. I carciofi saranno così ghiotti che uno tira l’altro e le melanzane.. gli zucchini un capolavoro. Sicuramente non è un semplice contorno ma un ottimo secondo piatto.

Difficoltà: molto facile

Tempi: 20 minuti + la pastella

Ingredienti per 4 persone:

  • pastella con due uova (v. ricetta)

  • 2 carciofi

  • 1 melanzana

  • 2 zucchine

  • olio di semi di arachide ,sale q.b.

 1 pastella

 Per prima cosa devi preparare la pastella, deve riposare. Nel frattempo pulisci le verdure e tagliale non troppo grandi, i carciofi a piccoli spicchi, le zucchine divise e poi a fette per lungo e la melanzana se grossa divide in due la fetta.

2 verdure

Una volta che hai le verdure pronte, metti al fuoco la padella con l’olio, fai la prova con lo stecchino, se fa le bollicine l’olio è pronto. Inserisci le verdure poche alla volta nella pastella e con un cucchiaio mettile in padella.

3 friggi

Io non uso una padella grande, preferisco fare poco alla volta, riesco a gestirmi meglio. Accendi il forno a bassa temperatura, man mano che sono pronte poggia il fritto su una teglia con carta da forno e tienila all’interno del forno. Quando andrai a tavola tutte le verdure saranna calde e quindi più gustose.

Verdure miste fritte

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento