Spaghetti con le acciughe

8 Spaghetti alle acciughe fresche

Gli spaghetti con le acciughe fresche (piatto tipico della mia città natia, Piombino), sono un primo completo, lo definirei un piatto unico. Le acciughe le troviamo con facilità sia in pescheria che al supermercato, a parte il tempo per pulirle, cuociono in un minuto. La mia ricetta è molto semplice ma di gran gusto per chi ama il pesce.

Difficoltà: molto facile

Tempi: 20 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 380 grammi di spaghetti

  • 500 grammi di acciughe fresche

  • 500 grammi di pelati

  • 1 ciuffo di prezzemolo

  • 1 spicchio di aglio

  • olio e.v.o. sale e peperoncino.

1Pulitura acciughe

 Per prima cosa devi pulire le acciughe; con il pollice apri in due l’acciuga e togli la lisca con la testa e le interiora, poi sciacquala sotto l’acqua corrente.

2 acciughe pulite

raduna tutti gli ingredienti

3 ingredienti

Metti in una capiente padella (saltapasta) l’olio con l’aglio ed il peperoncino. Fai rosolare e unisci  tutta la polpa di pomodoro, con la forchetta schiaccia i pelati e lascia cuocere per circa 10 minuti. Nel frattempo metti a cuocere la pasta.

4 cottura pomodoro

A cottura ultimata del pomodoro aggiungi le acciughe, basterà un minuto, cuociono subito.

5 metti acciughe con pomodoro

A questo punto il sugo è pronto.

6 Sugo alle acciughe

Metti gli spaghetti cotti al dente nella padella con il sugo ed insaporisci il tutto. 

7 butta gli spaghetti nel sugo

Spolvera con il prezzemolo tritato

8 Spaghetti alle acciughe fresche

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento