Spaghetti alle vongole

Spaghetti con le vongole

Gli spaghetti alle vongole in bianco sono una ricetta al profumo di  mare semplice ma gustosa anche per chi non ama il pesce. Sono facilissimi da preparare anche per chi è alle prime armi, bastano poche accortezze per avere un buon risultato. 

Difficoltà: molto facile

Tempi: 20 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 380 grammi di spaghetti

  • 1 kg di vongole

  • 1/2 bicchiere di vino bianco

  • 1 ciuffo grande di prezzemolo

  • 1 spicchio di aglio

  • olio e.v.o. sale e peperoncino.

 

 Per prima cosa metti le vongole in una capiente zuppiera con dell’acqua con il sale  e lasciale per un pò a spurgare eventuale sabbia, a meno che il pescivendolo non ti garantisca che sono già pronte per l’uso.

1 rosola aglio

In una padella metti a rosolare aglio olio e peperoncino. Metti al fuoco l’acqua per la pasta.

2 inserisci le vongole

Quando hanno rosolato unisci le vongole, gira il tutto, aggiungi il vino e copri.

3 copri

  Vedrai aprire le vulve sotto i tuoi occhi, è velocissimo. Spengi il fuoco, scuoti un pò la padella ed aspetta un attimo. Togli il coperchio e trasferisci il tutto in un altro contenitore, ti servirà per filtrare il tuo sughetto.

4 sguscia alcuni e filtra sugo

Prendi una padella saltapasta e mettici le tue vongole aperte, sgusciale circa la metà o anche più, e filtra con un colino il sughetto . Nel frattempo metti a cuocere la pasta.

5 rimetti sul fuoco

Rimetti la padella sul fuoco, unisci un pò di prezzemolo tritato ed unisci la pasta al dente, gli farai finire la cottura in padella.

6 butta gli spaghetti

A questo punto è pronto per essere impiattato. Spolvera con il rimanente prezzemolo

 

Spaghetti con le vongole.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento