Spaghetti ai moscardini

Spaghetti ai moscardini

Gli Spaghetti ai moscardini sono una ricetta semplice per chi ama il sapore del mare. Io ho trovato solo dei moscardini un pò grandi, ma li trovi anche della taglia più piccola che secondo me è anche più buona e tenera. Questa è una versione al pomodoro, sicuramente di gradimento ai più…

Difficoltà: molto facile

Tempi: 30-40 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 380 grammi di spaghetti

  • 500 grammi di moscardini

  • 200 grammi di pelati

  • 4-5 pomodori maturi

  • 5-6 filetti acciuga sott’olio

  • 1/2 bicchiere vino bianco

  • 1 ciuffo di prezzemolo

  • 1 scalogno

  • olio e.v.o. sale e peperoncino.

1 Moscardini

 Per prima cosa devi pulire i moscardini; gira la sacca e togli le interiora, poi con le forbici togli gli occhi ed il dente centrale, poi sciacquali sotto l’acqua corrente (provaci, è più sempilce a farlo che a dirlo).

3 pulisci moscardini

metti in una capiente padella l’olio con  lo scalogno ed il prezzemolo tritati, fai rosolare e poi aggiungi i filetti di acciuga ed il peperoncino. Metti al fuoco l’acqua per la pasta.

2 Fai soffritto

Nel frattempo che rosola taglia i moscardini a pezzetti.

4 taglia a pezzetti

Unisci il pesce al soffritto e fai rosolare.

5 Unisci al soffritto

Alza la fiamma ed aggiungi il vino; fai evaporare

6 fai rosolare e unisci vino

pela e taglia i podororini

7 pela e taglia i pomodori

aggiungi la salsa ed i pomodori ai moscardini, aggiusta di sale e gira il tutto

8 unisci tutto al pesce

lascia cuocere per altri 10-12 minuti, se necessario aggiungi poca acqua (con la forchetta senti il mollosco, deve essere tenero) a questo punto il sugo è pronto. Metti gli spaghetti cotti al dente nella padella con il sugo ed insaporisci il tutto. 

7 butta gli spaghetti nel sugo

Spolvera con il prezzemolo tritato

Spaghetti ai moscardini

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento