Risparmiare sulla spesa

risparmiare

Sono una nonna, sono nata nel periodo del dopo guerra, quindi con la cultura del non sprecare. Mi hanno insegnato che dove si mangia in due si può mangiare in tre, mi hanno insegnato a cucinare, a usare i cibi in maniere di ottenere il massimo, di “allungarli” con cose più economiche per poter mangiare bene in tanti. Se segui o seguirai le mie ricette vedrai che la maggior parte sono con alimenti alla portata di tutti, ma con la fantasia si può realizzare anche ottime ricette senza spendere troppo ma è anche molto importante  fare attenzione alla spesa.

Piccoli consigli:

  • compra nel momento delle offerte (anche se sono confezioni grandi li puoi dividire in porzioni e congelare)

  • quando cucini qualcosa di importante, tipo un ragù, fanne di più e poi congelalo. E’ un’ottima riserva. Io uso piccoli contenitori, anche di riciclo come quelli della ricotta o del mascarpone.

  • se ti avanza del cibo mettilo in un contenitore e poi in frigo si manterrà per qualche giorno

  • compra le confezioni famiglia esempio il petto di pollo da tre, sono più economici, dividili già in base a delle ricette. Per esempio lascia dei filetti interi per farli a tagliata, le parti interne più sfilacciate tagliale a dadini, ci farai i bocconcini. L’importante è scrivere sul contenitore o sul sacchetto da congelatore ciò che c’è all’interno e la data.

  • usa la pentola a pressione, risparmi tempo e gas

  • con l’acqua per lavare le verdure puoi annaffiare le piante

  • non comprare sughi pronti, preparali tu, oltre a risparmiare mangi più sano.

  • se ti sembra di avere poco metti in tavola come antipasto delle bruschettine..

  • per la colazione non comprare merendine, fai una ciambella al limone o al cioccolato, messa in un contenitore per due o tre giorni si mantiene morbida… o prepara dei biscotti di pasta frolla, in un barattolo di vetro durano una decina di giorni.

  • quando vai a fare la spesa portati i sacchetti.

  • compra frutta e verdura di stagione

  • portati la lista, servirà a non comprare il superfluo

  • su un quadernino o altro scrivi le tue spese mensili fisse e quelle variabili, alla fine vedi se puoi limare da qualche parte….

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento