Pollo alla cacciatora

Pollo alla cacciatora alla toscana

Tra le mie ricette non poteva mancare il pollo alla cacciatora. Io lo faccio con la pentola a pressione, viene buono e facilita con i tempi di cottura. Se hai difficoltà a fare a pezzi il pollo chiedi al macellaio se te lo spezza. Per il resto è facilissimo.

Difficoltà: facile

Tempi: 40 minuti

Ingredienti per quattro persone:

  • 1 pollo da Kg 1,2- 1,5

  • 1 spicchio di aglio

  • 1/2 cipolla

  • 1/2 bicchiere vino

  • 15 olive nere (circa)

  • 3-4 pomodori pelati

  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

  • olio e.v.o. sale e pepe q.b.

 1 Pollo

 Lava e fiammeggia il pollo. Metti intanto la cipolla e l’aglio tritati con l’olio a rosolare.

3 taglia pollo

Taglia il pollo in pezzi e togli un po di pelle e le parti grasse.

4 rosola

Unisci il pollo al soffritto e lascia insaporire, sala e gira affinchè si dorino tutti i lati. Alza la fiamma e aggiungi il vino e fai evaporare.

5 aggiungi pelati

Abbassa la fiamma, unisci i pelati schiacciati, il concentrato e le olive (meglio se denocciolate), controlla di sale, gira bene il tutto. Metti un mezzo bicchiere di acqua, gira e chiudi a pressione. Dal momento del fischio lascia cuocere per 12-15 minuti. Dopo controlla ed eventualmente, se troppo liquido, metti il pollo in un vassoio e fai ritirare il sughetto.

Pollo alla cacciatora

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento