Pasta alla Barrocciaia con acciughe fresche

Pasta alla Barrocciaia alle acciughe

Io adoro il pesce azzurro e cerco sempre nuove ricette per poterlo cucinare. La Pasta alla Barrocciaia è un piatto della cucina Toscana di mare, ho trovato la ricetta in un vecchio libro di mio padre e, dopo averlo provato, ho voluto condividerlo. Provalo, la noce dà una caratteristica ed una croccantezza particolare e lo rende ancora più completo.

Difficoltà: facile

Tempi: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 380 grammi di pasta corta

  • 300 grammi di acciughe fresche

  • 2 cucchiai di salsa di pomodoro

  • 2 acciughine sott’olio

  • 10 noci

  • 1 ciuffo di prezzemolo

  • 1 ciuffo di basilico

  • 1 spicchio di aglio

  • del pecorino toscano grattugiato

  • olio e.v.o. sale e peperoncino.

1Pulitura acciughe

 Per prima cosa devi pulire le acciughe; con il pollice apri in due l’acciuga e togli la lisca con la testa e le interiora, poi sciacquala sotto l’acqua corrente.

2 acciughe pulite

Metti in una capiente padella (saltapasta) l’olio con un trito di aglio, prezzemolo, peperoncino. Metti l’acqua della pasta al fuoco.

3 fai soffritto

Fai rosolare e unisci  i filetti di acciuga sott’olio

4 aggiungi alici

Quando il soffritto avrà preso colore unisci i gherigli delle noci finemente tritati o meglio pestati nel mortaio

5 unisci noci

dopo unisci  la salsa di pomodoro, e butta la pasta;

6 aggiungi salsa

aggiusta di sale e unisci i filetti di acciughe fresche.

7 unisci acciughe

Dai un bollore per amalgamare il tutto, basterà un minuto, cuociono subito.

8 Fai insaporire

Scola la pasta e falla saltare nel tegame con il sugo.

9 Pasta alla barrocciaia con acciughe fresche

Spolvera con il pecorino grattugiato e completa con il trito di basilico.

Pasta alla Barrocciaia alle acciughe

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento