Ossobuco di tacchino con verdure

 

Gli ossobuchi di tacchino sono di carne bianca digeribilissima e versatile. Oggi ve li propongo cucinati in padella accompagnati da carote e zucchine. E’ semplice, economico e light.

Difficoltà: facile

Tempi: 60 minuti

Ingredienti per due persone:

  • 2 ossobuchi di tacchino

  • 2 carote

  • 2 zucchine

  • 1 cipolla

  • 1 ciuffo di prezzemolo (a piacere)

  • 1 cucchiaio di farina

  • 1/4 bicchiere vino bianco

  • 2 – 3 cucchiaini di olio e.v.o. sale e pepe.

 Prepara il trito con la cipolla e falla rosolare con l’olio a fiamma bassa bassa

togli la pelle giro giro ed incidi la carne, mettili in padella e fai rosolare bene da ambo i lati,

  aggiungi il vino e lascia evaporare, aggiusta di sale e pepe. Copri e lascia cuocere a fuoco basso per 15-20 minuti, via via controlla ed eventulmente aggiungi un pò di acqua.

Nel frattempo taglia le carote e le zucchine a bastoncino

A questo punto unisci le verdure al tacchino, aggiungi un pochino di sale ed un pò di acqua.

Copri e fai cuocere per altri 15-20 minuti controllando sempre che non attacchi ed aggiungendo eventualmente  dell’acqua.

Trascorso il tempo necessario verifica la cottura con una forchetta, deve infilare bene la carne ed è pronta!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento